VERSIONE PER STAMPA
Le News di Assopesca
29/07/2017 - altri 7 milioni di euro per il sostegno al reddito dei lavoratori della pesca

Con un emendamento al disegno di legge di conversione del DL 20 giugno 2017, n. 91, che vede come primo firmatario il Senatore Azzollini, sono stati stanziati ulteriori 7 milioni di euro per l'anno 2017, finalizzati a riconoscere la medesima indennità giornaliera, onnocomprensiva, di 30 euro in favore dei lavoratori dipendenti dalle imnprese di pesca, nel periodo di sospensione dell'attività lavorativa derivante da misure di arresto temporaneo non obbligatorio dell'attività di pesca, per un periodo non superiore complessivamente a quaranta giorni in corso d'anno.

Con detto emendamento si andrà ad incrementare di ulteriori 7 milioni di euro lo stanziamento pari ad 11 milioni di euro previsto dall'art. 1, comma 346 della legge 232/2016 (legge finanziaria 2017); così da garantire il sostegno al reddito, nei limiti sopra specificati,  in favore dei lavoratori dipendenti da imprese di pesca e soci lavoratori per tutto il periodo di sospensione continuativa e obbligatoria dell'attività di pesca e parte dei periodi di sospensione conseguenti alle misure tecniche del dopo fermo, fino ad un massimo di quaranta giorni in corso d'anno.

Ringraziamo il Senatore Azzollini per la Sua attenzione al settore, avendo piena consapevolezza della situazione emergenziale nella quale il settore da tempo, forse troppo!, si trova.

In allegato il testo dell'emendamento che è stato approvato dal senato e confidiamo venga presto confermato anche dalla Camera.

 
Allegati:
emendamento_azzollini.pdf - 498,2 kb

TOP

Associazione Armatori da Pesca - Molfetta
Via S. Domenico, 36 - 70056 Molfetta
Tel. 080.3387900 :: 080.3384557 - Fax: 080.3380437
P. Iva 04540970722
e-mail: info@assopesca.it